Thinking with your hands / laboratorio hands-on

Mark Anderson
06-07 dicembre 2012

Thinking with your hands è un workshop introduttivo concepito come una prefazione al processo investigativo e rappresentativo che gli studenti svilupperanno durante il programma di Masters.
Questo breve workshop toccherà una gamma di argomenti inerenti; dall'individuazione dei temi generali di sostenibilità e le modalità di rappresentazione, al linguaggio di comunicazione della sostenibilità stessa. Mentre è un dato di fatto che tutti, (come specialisti di comunicazione, nonché semplici cittadini), abbiamo una awareness crescente e conoscenze di base su questioni di sostenibilità e ambiente, il campo "sostenibilità" è incredibilmente vasto e complesso. Una parte degli obiettivi principali della comunicazione della sostenibilità consiste nel tradurre e distillare contesti spesso complessi e problematici attraverso linguaggi comuni e strumenti facilmente comprensibili ed efficaci.


L'attività principale del workshop sarà una serie di esercitazioni pratiche, costruzione di semplici modelli astratti. Questo sarà supportato da brevi presentazioni e discussioni informali. Il materiale che gli studenti avranno a loro disposizione per questo processo di pensiero con le loro mani sarà il sughero (di produzione locale) - un caso di studio informale.

L'idea alla base di questo workshop è relativamente semplice, e si prefigge di:

*dare agli studenti un momento per pensare con le mani (con materiali che sono facilmente manipolabili)

*indagare, riflettere e comunicare temi (o aspetti di temi) legati alla sostenibilità attraverso un linguaggio che è fisico e astratto, ma anche chiaro ed immediato.



Gli studenti si confronteranno con i diversi temi della sostenibilità e dovranno trovare un modo per comunicare le proprie idee e riflessioni attraverso modelli concettuali in tre dimensioni. Dovranno costruire una serie di modelli di studio, schizzi tridimensionali, (piccole sculture) usando il nostro materiale - sughero.

Nella progettazione di architettura e di prodotto i modelli concettuali sono spesso utilizzati per aiutare a comunicare e a spiegare le proposte progettuali. Nel nostro laboratorio, invece di comunicare l'idea di un’edificio, uno spazio, o di un prodotto, l'obiettivo è quello di comunicare la sostenibilità. L'uso di astrazione e metafora sarà introdotto a livello pragmatico con la creazione di modelli concettuali.