Dal brief alla presentazione: tappe obbligate del percorso creativo

Traccia di Lavoro

Una grossa compagnia energetica deve raccontare ai propri investitori gli interventi ed i miglioramenti fatti per rendere la propria fornitura energetica sempre più efficiente, ma soprattutto sempre più sostenibile.
L'azienda in questione è ENEL ed il progetto di sostenibilità si chiama GREEN POWER
Il video deve avere una durata di circa 3-5 minuti e deve parlare un linguaggio moderno ed internazionale. il target è culturalmente elevato e non popolare. il video ha una valenza istituzionale e NON E' UNO SPOT. Il video verrà presentato durante una convention privata di investitori e sarà poi uploadato su internet nei canali dell'azienda.
Viene indetta una gara tra 4 agenzie alle quali viene richiesto di presentare in 2 giorni un'idea creativa.

Il video deve contenere:

- storia ed heritage dell'azienda
- dati facilmente leggibili e comprensibili
- immagini significative ed emozionanti
- sia parti girate che parti grafiche tra di loro integrate
- grande importanza alla musica

I dati da includere:

more than 900 MWs added in 2012
strong set of projects in execution
8,001 MW of total installed capacity in 2012
AVOIDED EMISSIONS: 18 million tons CO2 per year
MORE THAN 700 PLANTS in 16 countries
LARGEST renewable SMALL HYDRO portfolio
Pursue SUSTAINABLE GROWTH
worldwide LEADERSHIP in GEOTHERMAL energy
profitable GROWTH in WIND and SOLAR
22.5 TWh produced in 2011/ 25.1 TWh produced in 2012
WE ARE PRESENT IN NORTH AMERICA, CENTRAL AMERICA, SOUTH AMERICA, EUROPE, ITALY
We are the global LEADING COMPANY in RENEWABLES

Ogni gruppo/agenzia sarà formata da:

- un direttore creativo
- un grafico / motion designer
- un direttore di produzione
- un account / producer
- un regista

La presentazione dovrà contenere:

- un moodboard
- almeno 4 references visive (video)
- un'analisi dei competitors rispetto al posizionamento dell'azienda
- un'idea creativa spiegata attraverso un concept chiaro breve ed immediato
- uno script / trattamento che spieghi lo svolgimento del video
- uno storyboard / shooting board che spieghi le parti girate
- almeno 3 layout di stile del trattamento delle parti grafiche
- un 'rubamatic' / animatic che illustri lo sviluppo del video
- una selezione musicale


La presentazione dovrà essere realizzata in un formato condivisibile e funzionante (pdf); essa dovrà avere un layout gradevole ed uno stile proprio; ogni agenzia/gruppo dovrà avere un nome ed un logo.
Ciascun lavoro sarà presentato da ogni agenzia in un'esposizione di 15 min e dovrà convincere ed emozionare il cliente che l'idea proposta sia migliore delle altre.




Alla fine delle esposizioni verrà decretata l'agenzia vincente.